LA PARTITA – Verona-Napoli 1-2, gli azzurri vincono con una doppietta di Osimhen

Il Napoli vince al Bentegodi contro il Verona 2-1: apre le marcature Osimhen nel primo tempo, nella ripresa arriva il raddoppio dell’attaccante nigeriano, per il Verona non basta il gol di Faraoni.

PRIMO TEMPO

Al 13′ passa in vantaggio il Napoli con Victor Osimhen, che riceve un gran pallone da Politano e di testa spedisce in rete. Al 21′ azzurri vicini al raddoppio con Fabian Ruiz con un sinistro a giro, ma ci arriva Montipò. Al 39′ altra occasione per lo Spagnolo dalla distanza, il pallone termina a lato. Al 45′ l’arbitro assegna due minuti di recupero e al 47′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 72′ arriva il raddoppio del Napoli ancora con Osimhen, che viene servito da Di Lorenzo e con il destro insacca. Al 79′ accorcia le distanze il Verona con un colpo di testa di Faraoni. All’83’ espulso Ceccherini per doppia ammonizione per un tocco con il braccio. All’88’ conclusione di Mario Rui che colpisce la traversa. Al 90′ l’arbitro assegna sei minuti di recupero.

IL TABELLINO

Verona (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Gunter, Sutalo; Faraoni, Tameze, Ilic (46′ st Ilic), Depaoli (38′ pt Bessa); Barak (46′ st Cancellieri), Caprari; Simeone. A disposizione: Chiesa, Berardi, Casale, Flakus, Coppola, Turra, Hongla, Praszelik, Terracciano. Allenatore: Tudor

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Anguissa, Fabian Ruiz; Politano (18′ st Elmas), Osimhen (45′ st Petagna) (50′ st Ghoulam), Lozano (18′ st Insigne). A disposizione: Marfella, Idasiak, Demme, Juan Jesus, Mertens, Zielinski, Ounas, Zanoli. Allenatore: Spalletti

Arbitro: Doveri

Reti: 14′ pt Osimhen (N), 26′ st Osimhen (N), 32′ st Faraoni (V)

Espulso Ceccherini (V) per doppia ammonizione. Ammoniti: Gunter, Ceccherini, Ilic, Faraoni (V); Recupero: 2′ pt, 6′ st.

Commenti