Verso Frosinone-Benevento, parla Fabio Caserta: “Voglio una squadra che lotti su ogni pallone”

Ecco le principali dichiarazioni che il tecnico giallorosso ha rilasciato ai media alla vigilia della dura trasferta contro il Frosinone:

Rifarei tutto quello che ho fatto, errori compresi, anche perché è proprio dagli errori che riesci a correggere le cose che hai sbagliato. Possiamo giocare con diversi sistemi di gioco perché abbiamo tanta qualità. Dove possiamo arrivare non lo sappiamo, ma dobbiamo pensare ad una gara alla volta. Siamo un gruppo che si è sempre comportato bene. Nell’arco di un campionato ci può stare qualche partita approcciata male. Sono stato anche io calciatore e so benissimo che nell’arco di un campionato può esserci un calo fisico o mentale. Contro il Frosinone sarà importante l’aspetto mentale. Sappiamo che veniamo da tante gare ravvicinate, ma dopo questa partita avremo la possibilità per rifiatare e prepararci per il finale di campionato. Contro il Frosinone voglio vedere una squadra che lotti su ogni pallone.

Petriccione trova poco spazio perché ho giocatori altrettanto forti e devo fare delle scelte. Quando è subentrato ha fatto bene. Sau sarà a disposizione per la gara di domani, mentre Viviani tornerà con il gruppo dopo la sosta. Per quanto concerne Improta valuteremo domani se riuscirà a recuperare al cento per cento. Stesso discorso per Letizia, si è allenato con la mascherina e vedremo come si sentirà. Al di là del sistema d gioco, con due attaccanti puri la squadra riesce ad essere più pericolosa sottoporta. Barba, a differenza di Lapadula, è da valutare se a partita in corso potrà darci una mano. Sono considerazioni che devo fare perché poi ci sarà la sosta. Glik ha recuperato, ha avuto un problema ai denti ma sta bene. Il Benevento nelle difficoltà ha sempre saputo trovare la forza per superarle. I ragazzi hanno mostrato che vogliono fare un campionato di alto livello. Vedremo dove potremo arrivare ma sarà importante dare il massimo gara dopo gara”.

 
Commenti
avatar

Claudio Donato

Claudio Donato, giornalista-pubblicista. Al suo attivo già diverse collaborazioni con varie testate giornalistiche.