LE INTERVISTE – Empoli, Andreazzoli: “Una vittoria da raccontare ai nipoti. Spalletti? Questo giochini è così”

L’allenatore dell’Empoli Aurelio Andreazzoli è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo la vittoria in rimonta contro il Napoli: “Oggi c’è stato un insieme di emozioni che fanno bene alla mente, ma che fanno male al cuore. Sono le emozioni per le quali si lavora, auguro a tutti di provare queste sensazioni. È una gara da far vedere ai nipoti, rimarrà nella mente di tutti. Vorrei sottolineare anche il nostro pubblico, che ha sofferto molto: non ti rompono le scatole e vengono per sostenerci”.

Ora Spalletti non le pagherà la cena.

“Spalletti mi vuole bene, ci siamo già incontrati, io una volta contro di lui sono retrocesso. Questo ‘giochino’ è così”.

Oggi la squadra ha avuto più coraggio.

“Volevamo fare questa partita, ci siamo presi dei rischi. Le cose poi non vengono per caso, se desideri la vittoria puoi giocare meglio dopo un primo tempo come quello di oggi. Siamo andati sotto due volte, poi però ci siamo esaltati”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti