Nations League – Brutto tonfo dell’Italia in Germania, sconfitta per 5 a 2 dalla nazionale tedesca

Un vero disastro l‘Italia che ieri sera ha giocato, in Nations League, contro la Germania a Mönchengladbach, nello stadio del Borussia; gli azzurri hanno rimediato una figuraccia, soccombendo per 5 a 2, facendo, come i gamberi, due passi indietro, rispetto alle prime tre partite della manifestazione. Una Germania sicuramente superiore sotto ogni punto di vista, tuttavia l’undici mandato in campo dall’allenatore marchigiano ha evidenziato tutti i suoi limiti e confermato il trend negativo dell’ultimo periodo.  I giocatori italiani  non sono stati mai capaci di reagire alle scorribande di una corazzata che li ha surclassati nel gioco e  sul piano fisico e mentale. Si è rischiato, persino, di chiudere il match sullo 0 -5, poi la faccia è stata,  “salvata” dai due gol giunti  nel finale, ad opera  di Gnonto e Bastoni.  In virtù di questo risultato la nostra nazionale scivola al terzo posto del girono dietro l’Ungheria e la stessa Germania. Compito molto arduo, ora per Roberto Mancini che dovrà risollevare l’ambiente ed il morale di questi giovani, i quali potranno solo imparare dagli errori commessi in questo match.

Commenti