Calciomercato Napoli – Il club azzurro va a bussare ancora alla porta del Verona offrendo 30 mln per l’accoppiata Casale – Barak

Il Napoli tra dieci giorni inizierà la nuova avventura calcistica della stagione 2022/23, con il primo ritiro in Val di Sole, ma finora la rosa presenta moltissimi lati oscuri da chiarire. Per ora  la società non può acquistare se prima non cede qualcuno, infatti gli unici due acquisti effettuati sono quelli in sostituzione di Insigne e Ghoulam. Ciò nonostante, il direttore sportivo Giuntoli è al lavoro per programmare i futuri acquisti.  Dagli ultimi rumors di mercato risulta che il Napoli abbia bussato ancora una volta alla porta del Verona, offrendo 30 milioni di euro per accaparrarsi due giocatori molto appetiti, ossia Casale e Barak, i quali erano da tempo sul taccuino di Cristiano Giuntoli. Pertanto, per ora, sono partiti  i primi colloqui informali ma, come detto in precedenza, tutto è subordinato alle uscite.  La  maxi proposta fatta alla società scaligera è  20 milioni  per Barak e 10 per Casale. Nel frattempo, dopo il 30 giugno, giorno in cui si dovrebbe mettere la parola fine sul caso  Mertens, ci potrebbe essere la svolta di mercato. 

Fonte: Il Mattino 

Commenti