LE INTERVISTE – Napoli, Spalletti: “Gran reazione dopo i rigori sbagliati. E Zielinski è stato il migliore in campo”

Foto

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, dopo la vittoria sul campo dei Rangers è intervenuto al microfono di Mediaset: “Dopo questa partita si tiene il cervello acceso, non si va in escandescenza anche se è un risultato importantissimo. Complimenti ai calciatori che hanno giocato una bellissima partita. Loro non facevano la Champions League da 12 anni, avevano fatto male le ultime due partite, c’era da aver timore di questa reazione feroce dall’inizio. Invece abbiamo retto, abbiamo giocato. Loro hanno reso la partita più difficile per i continui duelli, però non abbiamo mai perso di vista dove volevamo portare la partita. Nel primo tempo non abbiamo usato bene la qualità sulla trequarti, ma poi abbiamo fatto bene”.

Ha capito cosa non è andato lo scorso anno? E quest’anno come ha rigenerato la squadra?
“Ma perché l’anno scorso problemi? Abbiamo perso un paio di partite, ma abbiamo fatto un grande campionato. Non dategli il taglio di chi vuol farcelo fallire il campionato. Perché non è stato vinto con Ancelotti due anni prima il campionato, con la stessa squadra e tutti i calciatori nuovi, a misura del più bravo di tutti? Arrivare 19 punti davanti alla Roma, 18 davanti alla Lazio, 9 davanti alla Roma lo fate passare come un campionato normale?”.

Questa partita è uno step di crescita? Cosa vi dà?
“Ti dà la possibilità di andare a parlare di questa crescita che bisogna fare. La reazione dopo il doppio rigore sbagliato è stata importantissima, la squadra ha continuato a martellare, aveva visto la possibilità di portare in fondo la partita. Politano che va a battere il rigore con quella qualità lì fa capire che c’è spessore. Zielinski secondo me è stato il migliore in campo. Poi ha sbagliato i due rigori, ma anche andare a riprendersi il pallone e batterne un altro vuol dire che ha personalità. Poi i rigori si sbagliano, ma è l’atteggiamento di squadra che diventa fondamentale e stasera ha fatto la differenza”.

TMW

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu