LA PARTITA – Roma-Napoli, gli azzurri espugnano l’Olimpico con Osimhen

Il Napoli batte la Roma all’Olimpico con un gran gol di Osimhen.

PRIMO TEMPO

Entrambe le squadre.molto propositivi nella prima mezz’ora di gioco, al 27’ ci prova il Napoli con una conclusione di Zielinski da fuori area, ma intercetta il portiere.al 35’ Olivera crossa al centro dell’area, prova al volo Lozano ma non ci arriva sul pallone. Al 38’ calcio di rigore per il Napoli per un fallo di Rui Patricio su Ndombele, ma l’arbitro rivede l’episodio al VAR e lo annulla. Al 45’ l’arbitro assegna 3 minuti di recupero e al 47’ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 48’ gran tiro di Lozano in area, ma Rui Patricio spedisce in calcio d’angolo. Al 69’ si invola in area Osimhen sugli sviluppi di una ripartenza, effettua la conclusione, ma il pallone termina di poco fuori. All’80’ passa in vantaggio il Napoli con Osimhen, che viene servito da Politano e va a segno con un gran gol. Al 90’ l’arbitro assegna 5 minuti di recupero e al 95’ termina la gara.

IL TABELLINO

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Camara, Cristante, Pellegrini, Spinazzola; Zaniolo, Abraham. All.Mourinho. A disp: Svilar, Boer, Kumbulla, Viña, Matic, Tahirovi, Volpato, Bove, Tripi, El Shaarawy, Shomurodov, Belotti.

Napoli ( 4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Kim, Jesus, Olivera, Ndombele, Lobotka, Zielinski, Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti. A disp: Idasiak, Marfella, Mario Rui, Ostigard, Zanoli, Zedadka, Demme, Elmas, Gaetano, Zerbin, Politano, Raspadori, Simeone.

Arbitro: Irrati

Ammoniti: Smalling (R), Lozano (N)

Reti: 80’ Osimhen

Mariano Potena

Commenti