Mandorlini, Saurini e Marolda a Radio Punto Nuovo

Mandorlini: “Simeone fuori dalle rotazioni? Giovanni come uomo sa gestire questi momenti. Sfrutterà le prossime occasioni che gli capiteranno”

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show,  è intervenuto Andrea Mandorlini, allenatore: “Sta facendo qualcosa di meraviglioso il Napoli di Spalletti. Il Sassuolo che ho visto ieri è una squadra che ha delle qualità, ma resta un gruppo dai due volti e gli azzurri hanno tutto per poterli battere. Un consiglio a Spalletti dopo la gara di ieri? Luciano non ne ha bisogno (ride ndr). Lo scorso anno il Napoli era già tra le pretendenti per lo Scudetto, peccato la Coppa d’Africa che ha inciso tanto. Adesso la rosa è rinforzata e con tanti elementi nuovi. I meriti sono di tutti. Simeone fuori dalle rotazioni? Al di là di queste situazioni, come uomo Giovanni sa gestire bene questi momenti. Ha sfruttato le occasioni avute e sfrutterà quelle che avrà prossimamente. La concorrenza è agguerrita, tutti stanno facendo un campionato pazzesco. Bisogna essere bravi ad incidere quando chiamati in causa, quello che conta poi è che vinca la squadra. Le parole di Mourinho sul Napoli? Ho una venerazione per José, prossima domanda (ride ndr)… A volte si va un po’ oltre, ma è palese che il Napoli abbia fatto molto di più contro la Roma. Ha meritato e non ha rubato assolutamente nulla”.

Saurini: “Gaetano pronto a fare il titolare coi Rangers. C’è una cosa nuova in questo Napoli che fa pensare possa essere l’anno giusto”

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show,  è intervenuto Giampaolo , allenatore: “Napoli-Rangers sarà importante per dare continuità a questo momento, ma anche per blindare il primo posto nel girone e trovare un sorteggio più morbido agli ottavi. Il Napoli ha tutto per vincere questo girone. Gaetano con la Roma e in Champions? Mi aspetto di vederlo in campo domani per più di qualche minuto. Contro la Roma sono rimasto piacevolmente sorpreso, ha fatto benissimo negli spazi che gli ha lasciato l’avversario. Sono molto contento che sta avendo il suo spazio e spero possa ritagliarsene ancor di più. Per me sarebbe pronto anche ad essere titolare domani con i Rangers. Se Spalletti lo ha messo negli ultimi minuti con la Roma, evidentemente vede in lui qualcosa di importante. Gianluca, Zerbin e Zanoli possono ritagliarsi uno spazio prezioso quest’anno e per me sarebbe una soddisfazione doppia, avendone allenati 2 su 3. Spalletti? Parliamo di un top allenatore, ha una storia europea e internazionale. A livello gestionale e di campo è uno dei migliori al mondo. La gestione del gruppo non mi meraviglia, anzi: il valore di Luciano lo conoscevamo tutti. La cosa nuova che sto notando è l’ambiente che si è creato attorno alla squadra. Tutti ci credono, dalla stampa ai tifosi. Si respira un’aria positiva, che potrebbe davvero essere l’anno giusto”.

Marolda: “Il Napoli deve blindare il primo posto. Mi spaventa il turnover, c’è un precedente che deve fare da lezione a Spalletti”

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show,  è intervenuto Francesco Marolda, giornalista: “Il Napoli deve blindare il primo posto nel girone di Champions, quindi non esageriamo col turnover. Sono sempre stato contro le rivoluzioni di formazione, devono riposare solo quelli che hanno bisogno di rifiatare fisicamente. Il Lecce è stato un precedente non felice, una lezione da non rivivere. Cambiare 2-3 calciatori mi sta anche bene, oltre no. Uno dei segreti di questo Napoli è che è un gruppo unito, ancor prima di essere una squadra. Non ci sono brutte rivalità, ma solo concorrenze positive. Simeone è stato il più sacrificato in queste domeniche, mi aspetto che Spalletti gli conceda uno spezzone di partita. Mourinho? Lo conosciamo, le sue squadre non hanno mai dato spettacolo. Non so se la Roma merita di essere sacrificata in attacco fino a questo punto. È una mortificazione per un reparto di quel genere non fare neanche un tiro in porta”.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu