De Giovanni: “Voto 7 a Inler e Insigne”

MAURIZIO DE GIOVANNI, scrittore ed autore del best-seller “In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi”, è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE”, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, che approfondisce i temi sul Calcio Napoli proposti da NapoliMagazine.com, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, con Michele Sibilla e Antonio Petrazzuolo in conduzione, per il consueto punto sugli azzurri. Ecco quanto ha affermato: “La pizza? Sono francamente stanco del sensazionalismo dei media nel raccontare la città di Napoli. Attaccare le eccellenze agroalimentari campane e napoletane significa attaccare tutti noi, è una triste moda che ci indigna e ci preoccupa. Forse, anche questa è una spiegazione dei cori beceri contro i napoletani negli stadi. Spero che quanto prima sia data voce alla società civile che abbia anche la forza di farsi sentire. Napoli-Torino? Su Rafael ho delle crescenti perplessità perché, se è vero che non gli si possono imputare grandi colpe bisogna anche ammettere che basta un tiro per batterlo. Mi auguro che migliori ma non posso andare oltre il 5. Maggio lo trovo in buone condizioni fisiche e si sta muovendo anche abbastanza bene e, pur continuando a non aspettarmi tanto, gli do 6. Albiol per me è stato il peggiore in campo e, francamente, credo che ci fosse il rigore su Quagliarella per cui gli do 4,5. Koulibaly fa buone cose ma pecca ancora di ingenuità, va sgrezzato, merita un 6 di incoraggiamento. Zuniga sta crescendo e si vede e merita un 6 pieno. Inler è stato tra i migliori e merita un bel 7 anche per i suoi tentativi di conclusione. Gargano prende 6,5 per il suo solito, instancabile impegno e trovo esagerato lo striscione nei suoi confronti per le famose frasi, ma non la critica che ci può essere. Davide Lopez come sempre non meno e non più di 6. Callejon è baciato dalla fortuna e merita 7- per alcuni black out. Preferirei evitare il voto su Michu, ma se proprio devo, gli do 5, così come a Mertens che, però, credo stia attraversando un periodo di flessione. Insigne merita un 7 pieno sperando che confermi la prestazione. Higuain mezzo voto in meno, ma solo perché non ha segnato. Per chiudere, Benitez, che merita la sufficienza piena, anche se spero di alzargli il voto, ma solo quando cambierà modulo”.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 397 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!