LA PARTITA – Liverpool-Napoli 2-0, azzurri beffati sul più bello

Il Napoli perde 2-0 ad Anfield contro il Liverpool con i gol nel secondo tempo di Salah e Nunez.

PRIMO TEMPO

Al 28’ ci prova il Napoli Ndombele che riceve il pallone da Kvaratskhelia e prova la conclusione, ma il tiro è debole e ci arriva Alisson. Poco dopo si rende pericoloso il Liverpool con un tiro dalla distanza di Alcantara, ma c’è una grande parata di Meret. Napoli propositivo fin dall’inizio della gara. Al 45’ l’arbitro assegna un minuto di recupero e. Al 46’ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 54’ passa in vantaggio il Napoli con Ostigard sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma dopo il controllo al VAR, il gol viene annullato per fuorigioco. All’86’ passa in vantaggio il Liverpool con Salah, Meret ci arriva ma il pallone è oltre la linea. Al 90’ l’arbitro assegna 7 minuti di recupero e al 96’ arriva il raddoppio del Liverpool con Nunez. Al 97’ termina la gara.

IL TABELLINO

Liberpool (4-3-3): Alisson; Milner, Van Dijk, Konaté, Tsimikas, Milner (48′ Elliot), Thiago, Jones (72′ Nunez), Fabinho; Alexander-Arnoled, Firmino, Salah. Allenatore: Klopp

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Kim, Olivera; Lobotka (82′ Zielinski), Ndombele, Anguissa; Kvaratskhelia (82′ Elmas), Osimhen, Politano (70′ Lozano). Allenatore: Spalletti

Ammoniti: Konaté (L), Alexander Arnold (L),

Mariano Potena

Commenti