Ritiro Napoli in Turchia: scelta la sede

La meta prescelta è quella di Antalya, per ragioni climatiche ma anche strutturali. La casa degli azzurri per 2 circa due settimane a partire dal 28 novembre, sarà infatti, secondo quanto raccolto da CalcioNapoli24, il Regnum Carya Hotel Belek. L’ex Golf & Spa Resort, è situato a circa 23 chilometri dall’aeroporto di Antalya e dal centro cittadino. Chiaramente, sul mare.
L’impianto vanta 3 campi di calcio che soddisfano gli standard UEFA ed una clubhouse di 320 m², assieme a due spogliatoi, un magazzino ed una stanza per gli arbitri.

I calciatori del Napoli che parteciperanno al Mondiale (in attesa di ufficialità) in Qatar e non dovrebbero dunque partecipare inizialmente al ritiro, ricordiamolo, sono Mathias Olivera, Mario Rui, Kim Min-jae, Anguissa, Zielinski ed Hirving Lozano.

Non essendosi qualificata l’Italia non partiranno Raspadori, Di Lorenzo, Politano, Zerbin e Meret. Neanche la Nigeria di Osimhen e la Slovacchia di Lobotka parteciperanno alla rassegna intercontinentale

CalcioNapoli24.it

Commenti