IL PUNTO SULLA A – 15esima giornata, le milanesi e la Juve mantengono invariato il distacco dal Napoli

Si è conclusa, ieri sera, con il posticipo Juventus – Lazio, vinto dai bianconeri per 3 a 0, la prima fase di questo campionato completamente anomalo, che riprenderà solo a gennaio 2023 con la sedicesima tornata di andata. Nella domenica di serie A, oltre alla Juve, hanno conquistato l’intera posta in palio lanche le due milanesi, vittoriose con un pizzico di fortuna, contro Atalanta e Fiorentina. Le tre big mantengono, pertanto, invariato il distacco sul Napoli capolista, il Milan, infatti, battendo la Viola, ancora nei minuti di recupero, per 2 a 1, grazie ad un’autorete, resta a -8, la Juve a -10 e l’Inter a -11. Mentre le due romane si allontanano ancora di più dai partenopei; i giallorossi non sono andati oltre l’1 a 1, all’Olimpico, contro il Torino. Nella altre partite, successi del Monza sulla Salernitana per 3 a 0 e dello Spezia, al Bentegodi per 2 a 1 contro il Verona, sempre più sul baratro della retrocessione. Brianzoli e liguri chiudono così in bellezza, mettendosi in una zona abbastanza tranquilla della classifica. Quindi, da oggi, c’è il rompete le righe per tutte le squadre, per dare spazio al Mondiale qatariota che partirà domenica 20 novembre con la gara inaugurale. Dunque,  arrivederci al 4 gennaio dell’anno che verrà. 

Commenti