Mercato invernale – Bargiggia: “Il club di De Laurentis non si muoverà”

In questo periodo di sosta per il Mondiale qatariota, essendo fermo il campionato di serie A, l’attenzione si sposterà sul mercato invernale, cosiddetto di riparazione, che partirà col nuovo anno. A detta di esperti di calciomercato, a gennaio, non ci saranno molte operazioni, né tanto meno colpi sensazionali. Chi ha buoni calciatori, sicuramente non li metterà in vendita, a meno che non arrivi un pazzo con un sacco pieno di milioni.  A tal proposito, Paolo Bargiggia, noto conoscitore del mercato dei calciatori, intervenuto ai microfoni di Tv Play ha dichiarato che, per quanto concerne le big italiane, non ci sono alle viste affari che possano cambiare le sorti di una squadra. Ecco quanto affermato dal giornalista di Mediaset:

“L’Inter, probabilmente, si rivolgerà al Valencia per ottenere il prestito di Jesus Vazque e forse darà via il terzino ex Atalanta Gosens. La Juventus è alla ricerca di un esterno ma non lo ha ancora individuato. Infine il Napoli, credo che il club di De Laurentis non si muoverà sul mercato di gennaio né in uscita, né in entrata, impossibile toccare qualcosa in una macchina che va a mille all’ora. Qualche tempo fa si era parlato di eventuali cessini di giocatori che Spalletti ha utilizzato meno, come Demme, ma l’allenatore di Certaldo non vuole stravolgere nulla e intende tenersi al completo la rosa attuale. Tuttavia se capitasse qualche occasione allettante, Giuntoli si farà  trovare pronto.”

Commenti