QATAR 2022 – Piotr Zielinsky in gol nel 2 a 0 della Polonia sull’Arabia Saudita

Nella seconda gara di giornata del Mondiale in corso in Qatar, la Polonia ha avuto la meglio sull‘Arabia Saudita, che nella prima partita aveva sconfitto l’Argentina, per 2 a 0. A sbloccare il risultato il “napoletano” Piotr Zielinsky con un bel tiro scagliato di potenza al centro dell’area di rigore, nel primo tempo. Poi nella ripresa, grazie ad un pasticcio difensivo di un giocatore saudita c’è stato il raddoppio dell’attaccante Levandosky. In realtà non è stata una gran partita dei polacchi che hanno vinto la gara, soprattutto per demerito degli avversari, troppo imprecisi sotto porta, tanto è vero che hanno pure sbagliato, nella prima frazione di gioco, un calcio di rigore neutralizzato dal portiere della Juventus. Tuttavia, per amore di verità, la Polonia ha colpito due pali con Milik e lo stesso Levandosky. Per la cronaca, il centrocampista di Spalletti è uscito al minuto 62, sostituito dal ct polacco che ha voluto preservarlo per l’ultima partita con l’Argentina di Messi. 

Commenti