NAPOLI – Giuntoli e De Laurentiis intendono riscattare il cholito Simeone

Il Ds Giuntoli è già al lavoro per creare i presupposti per la prossima stagione e come è noto, in questi giorni, sta trattando i rinnovi contrattuali di diversi calciatori, inoltre, sebbene Giovanni Simeone non stia giocando, per il momento tantissimo, perchè chiuso da Osimhen, il Napoli sta pensando di riscattarlo dal Verona, avendone, come dà contratto il diritto. D’altronde il patron azzurro ha sempre stimato il cholito apprezzandone le grandi doti umane e professionali, nonchè la grinta e l’abnegazione al lavoro del calciatore figlio d’arte. Il prezzo fissato dalla società scaligera per il cartellino è di dodici milioni di euro. Molto probabilmente il club di De Laurentiis metterà nero su bianco su questa operazione prima della fine del 2022. Anche Luciano Spalletti è d’accordo sulla riconferma di questo attaccante considerato una riserva di lusso.

Fonte : Il Mattino 

Commenti