Napoli, Bigon a Manchester per Danny Welbeck

È vero che il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha detto di voler confermare il colombiano Zapata, ma sembra difficile che la squadra azzurra resti così, senza un nuovo attaccante da affiancare a Higuain o sostituirlo degnamente. A prescindere dal destino del colombiano Rafa Benitez cerca un elemento che possa sia agire nel tridente basso che come prima punta. Il brasiliano Elkeson è un profilo valido, ma c’è anche un altro giocatore, stavolta inglese, che il Napoli segue con interesse.

PEPERINO INGLESE – Secondo quanto appreso in esclusiva da Calciomercato.com, il direttore sportivo partenopeo Riccardo Bigon ha sondato il terreno per Danny Welbeck, attaccante 23enne del Manchester United. Il giovane di Manchester ha disputato una buona stagione, con 9 gol in campionato e uno in Champions, pur non essendo un titolare fisso. Tuttavia il nazionale inglese sembra deciso a voler andare via. Prima la rottura con Moyes, ora il desiderio di cambiare aria. Il Manchester cambierà allenatore, ma Welbeck (contratto in scadenza nel 2016) dovrebbe lasciare l’Old Trafford. Servono almeno 13 milioni di europer prenderlo, e su di lui ci sono anche le lusinghe di Everton e Tottenham.

CONCORRENZA INGLESE – Il ragazzo sta prendendo in forte considerazione anche i campionati esteri. L’idea Napoli è nata nell’ambito della trattativa per Koulibaly: gli agenti del difensore belga sono gli stessi dell’attaccante inglese, e Bigon avrebbe chiesto di essere aggiornato nel caso in cui Welbeck decida di lasciare l’Inghilterra. Può giocare da prima punta, ma sa adattarsi anche nel tridente basso, sia a destra che a sinistra. Molto probabilmente il Mondiale in Brasile farà crescere e non poco le sue quotazioni, ma il Napoli è sempre vigile e presto potrebbe piazzare l’affondo decisivo.

Calciomercato.com

Commenti