Napoli, mercato: la tentazione si chiama Iturbe, trattativa difficile

NAPOLI – Il Napoli ha ripreso gli allenamenti al centro tecnico di Castel Volturno. Rafa Benitez ‘vara’ l’operazione normalità dopo i fatti di sabato all’Olimpico e ha chiesto alla sua squadra di concentrarsi soltanto sulla sfida di Genova. Una buona prestazione contro la Sampdoria è l’imperativo del tecnico spagnolo che punta al record di vittorie in trasferta della storia del club: gliene manca una per centrare la decima e superare così Mazzarri. La gara di domenica è l’ultima opportunità di questa stagione. Il tecnico seguirà lo stesso copione ammirato con il Cagliari considerando che Albiol, Higuain e Behrami sono in forte dubbio, mentre Britos e Dzemaili sono squalificati. Via libera, dunque, a chi ha giocato di meno. Scalpitano Pandev e Zapata, stesso discorso pure per Insigne, allo sprint finale per la convocazione al Mondiale. Rientrerà nei 30 del ct Prandelli e deve superare l’ultimo taglio per sperare di partire per il Brasile. Probabile, dunque, che torni titolare in modo da migliorare il suo bottino di reti nelle ultime due gare di campionato.

TENTAZIONE ITURBE – Il direttore sportivo azzurro, Riccardo Bigon, ha incontrato al centro tecnico di Castel Volturno Pierpaolo Triulzi, procuratore di Edinson Cavani, ma soprattutto di Juan Manuel Iturbe, la stella del prossimo mercato. Il giovane talento argentino del Verona piace al club di De Laurentiis da almeno un paio d’anni. L’operazione, però, non è facile sia per il prezzo del cartellino che per la nutrita concorrenza. Stesso discorso per Jackson Martinez. Il suo procuratore, Henrique Pompeo, apre ad una possibile trattativa: “Sarebbe un onore parlare con la società azzurra – ha spiegato a radio Crc – qualora fosse davvero interessata. A Jackson Martinez piacerebbe indossare quella maglia. La Roma? C’è un interessamento anche dei giallorossi”. Il Napoli resta alla finestra anche perché le esigenze sono soprattutto a centrocampo. Benitez vuole un top player come Javi Garcia che potrebbe diventare un obiettivo con la qualificazione ai gironi di Champions League.

serie A

ssc napoli
Protagonisti:
Fonte: Repubblica

Commenti