Filardi: “Napoli? La prossima stagione deve essere quella della verità”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Massimo Filardi, ex calciatore

Sapevo che Ciro Immobile sarebbe arrivato a giocarsi un Mondiale perché quando un ragazzo ha fame è difficile che non possa sfondare.

L’addio di Immobile dall’Italia è una sconfitta del nostro calcio. Se è vero che dalla Spagna sono molti i calciatori che anno via, c’è anche da dire sono altrettanti quelli che arrivano. L’Italia, invece, non compra ma vende anche i giovani.

Quello appena trascorso è stato l’anno zero di Benitez, ma la prossima stagione deve essere quella della verità. È un peccato avere un allenatore di questo livello senza avere una squadra adeguata. Benitez ha bisogno di calciatori di primissima fascia e speriamo che questo sia l’anno giusto”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti