Francia-Honduras: saltano gli inni Nazionali

svizzera vs hondurasNon vengono suonati gli inni Nazionali e il web si scatena. Niente Marsigliese. E immaginate quanto possa aver dato fastidio agli orgogliosi francesi. Problemi per il protocollo ufficiale a Porte Alegre prima di Francia-Honduras. Gli inni nazionali non sono stati suonati prima della gara. Non si hanno notizie riguardo le motivazioni che hanno portato alla mancata esecuzione; probabilmente si è trattato di problemi tecnici all’impianto dello stadio, ma la cosa certa è che le due Nazionali non hanno potuti cantare gli inni e rispettare la tradizione. È la prima volta che in un Mondiale si verifica un problema tecnico del genere.

L’INNO DELL’HONDURAS CITAVA LA FRANCIA – E il paradosso è che le due Nazionali era anche accomunate dall’inno. Nell’inno nazionale della selezione centroamericana, alla quarta strofa, si cita infatti la Francia rivoluzionaria come esempio da seguire: “Era la Francia, libera, eroica che nel suo sogno […] seguiva il richiamo virile di Danton […] è stata la Francia che ha inviato alla morte il capo del suo sacro re mettendo, al suo fianco, l’altare della dea Ragione”. La coincidenza era stata fatta notare da molte testate locali, come la Prensa, che ora chiede ai “Catrachos” di fare l’impossibile per non rendere “libera” ed “eroica” la selezione di Didier Deschamps.

fonte, eurosport

Commenti

Questo articolo è stato letto 724 volte