Biasin: “Dobbiamo puntare sui giovani talenti che devono crescere e diventare top player in Italia”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabrizio Biasin, giornalista

La disfatta brasiliana dovrebbe insegnarci qualcosa. È evidente che il nostro campionato, costruito per più della metà da stranieri non funziona, bisogna pescare nel nostro settore giovanile. Dobbiamo puntare sui giovani talenti che devono crescere e diventare top player in Italia. A Napoli, rispetto a tutti gli altri club di serie A, si coltiva di più il settore giovanile ma non è abbastanza”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti