Zuniga preoccupato: insulti e minacce sui social

Insulti e minacce sui social per Zuniga, colpevole di aver dato a Neymar la ginocchiata che gli ha provocato la rottura della terza vertebra lombare, interrompendo anzitempo il Mondiale del n. 10 della Seleçao. L’esterno della Colombia, secondo gli internati, è un «macaco» che «merita di soffrire per il resto della vita». Qualcun altro lo ha definito «sporco giocatore della Colombia». Ma a preoccupare di più il calciatore, che ora sta pensando di rivolgersi alle forze dell’ordine sono state le minacce rivolte, sempre via internet, alla figlia. «Ragazzina, sarai stuprata», «sei una m….come tuo padre», è stato scritto. Zuniga è stato anche attaccato dall’attuale presidente della Cbf Josè Maria Marin, ex politico vicino in passato alla dittatura militare e poi riciclatosi nel calcio, che inaugurando un centro sportivo a Belem ha chiesto alla Fifa «una sanzione esemplare» per il giocatore del Napoli. «Se hanno dato 9 giornate a Suarez perchè avrebbe dato un morso – ha detto Marin – a lui quanto devono dare? Neymar è un calciatore importante, nei confronti del quale dall’inizio dei Mondiali si era scatenata un’autentica caccia all’uomo. È finita come sapete e qualcuno deve pagare»
.
fonte – Il Mattino

Commenti

Questo articolo è stato letto 260 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!