Della Valle: “Cuadrado? Se non ha più stimoli ne prenderemo atto”

Dal rinnovo di Pizarro al futuro dei giovani, passando ovviamente per il destino di Cuadrado: Andrea Della Valle fa il punto sul calciomercato della Fiorentina dal ritiro di Moena. Il patron viola parte dagli obiettivi per la prossima stagione: “Restiamo ambiziosi: abbiamo alle spalle qualificazioni Champions e due quarti posti di fila.  L’obiettivo è riconfermarci, anche se sarà difficile perché squadre come Inter Milan non sempre falliscono: puntiamo a lottare per i primi sei posti, stando comunque attenti ai bilanci. A parte Juve Roma che qualcosa comunque stanno facendo, il mercato è fermo. Noi ripartiamo dai campioni che già ci sono e poi resta da vedere cosa farà Cuadrado“.

Proprio sulla situazione del colombiano si sofferma Della Valle: “E’ una vicenda complicata: quando tornerà tra due settimane vedremo cosa ci trasmetterà, se avrà o no la volontà di rimanere, le giuste motivazioni. Non è una questione di squadre, lo vuole mezza Europa: bisogna parlare. L’intenzione è tenerlo, ma se lui non ha più stimoli ne prenderemo atto. Al momento tali sensazioni non ci sono”. 

Per un Cuadrado che (forse) va, un Pizarro che invece resta: “Ha rinnovato il contratto e sono contento. Non avevo dubbi avrebbe accettato anche un anno di contratto. La nostra filosofia è di rinnovare per un solo anno per i calciatori che hanno una certa età. Pizarro ha qualità importanti e spero di rinnovargli ancora il contratto“. 

fonte – calciomercato.it

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!