Si riapre la pista che porta a Kramer. Nuovi nomi sulla lista di Bigon…

Qualcosa si muove nel mercato del Napoli. Il ds Bigon, sarebbe stato avvistato all’interno di una hall dello Sheraton dell’areoporto di Bruxelles mentre era a un incontro con i due manager di Marouane Fellaini. Tutti gli indizi portano a lui, e quindi gli azzurri sarebbero interessati al marocchino con passaporto belga che gioca nel Manchester United e con Mertens in nazionale. Fellaini è un mediano alto 194 cm, con spiccate doti offensive, che guadagna 3,9 milioni di euro a stagione. Ma se è vero che quello dell’ingaggio potrebbe rappresentare un problema per la dirigenza partenopea, stiamo parlando finalmente di un top player che il Napoli prenderebbe per il centrocampo. E’ proprio li, per la terra di mezzo, che il ds sta lavorando da mesi: si sarebbe riaperta la pista Kramer grazie al Bayer Leverkusen che sarebbe disposto a vendere il suo calciatore, ma in alternativa, dal momento che Bigon dopo l’esperienza di Gonalons, non vuole più affrontare trattative interminabili, sta seguendo Fer e Clasie. Tutto dipenderà anche dalle cessioni. Se dovessero partire sia Behrami che Dzemaili, il Napoli dovrebbe sostituire entrambi e prendere non uno, ma due centrocampisti. Per Blerim c’è l’Amburgo, mentre per Valon, dopo il litigio con Benitez, sarebbe tornata alla carica l’Inter, ma il Napoli non lo cede per meno di 10 milioni.

Il Mattino

Commenti