Maradona, arriva un altro no al ricorso contro Equitalia

Nuova puntata nella «battaglia» tra il Fisco e Maradona. Nella mattinata di ieri, l’avvocato del Pibe de Oro, Angelo Pisani, ha annunciato la sospensione dell’esecuzione dell’avviso di mora per Diego, ma poi Equitalia l’ha smentito. La terza sezione della commissione tributaria regionale di Napoli, secondo quanto si legge in una nota di Equitalia, ha infatti rigettato anche in secondo grado i ricorsi degli avvocati di Maradona per ottenere la cancellazione del debito col Fisco da 39 milioni. La sentenza conferma la decisione della commissione tributaria provinciale di Napoli, che già nel 2013 aveva dato torto a Maradona.

La Gazzetta dello Sport

Commenti