“Fatti non parole” : Benitez si riprende il Napoli e punta ad una ripartenza sprint

Fatti non parole. E’ lo slogan coniato durante la sosta dal Napoli che vuole allontanare le chiacchiere dell’ultimo periodo e rispondere soltanto con le vittorie. Da domani, infatti, si comincerà a fare sul serio. Rafa Benitez metterà una parola fine sui giorni di riposo trascorsi a Liverpool (il copione fu lo stesso di un anno fa) e si concentrerà soltanto sui prossimi impegni. Il calendario non irresistibile impone agli azzurri una partenza sprint dopo il successo a Marassi contro il Genoa. Chievo e Sparta Praga sono due gare fondamentali, il primo crocevia della stagione. Il Napoli punta al bottino pieno per cancellare le polemiche e riconquistare l’entusiasmo dei tifosi, rimasti scottati dall’eliminazione al preliminare di Champions e da un mercato senza i campioni per il salto di qualità. Il Napoli, però, ha deciso di fare quadrato. ‘Tutti insieme‘, è questo il concetto che società, squadra e tecnico hanno sposato per disputare un campionato di alto livello. De Laurentiis farà sentire la sua presenza allo spogliatoio: la visita dell’altro giorno potrebbe non essere un caso isolato, ma ripetersi al più presto proprio per cementare questo spirito e archiviare il ko contro l’Athletic Bilbao.  Benitez avrà il gruppo al completo: domani rientreranno pure Albiol, Inler, Maggio e Rafael. Il tecnico a quel punto potrà scegliere la formazione che affronterà il Chievo. Henrique si candida per un posto sulla fascia destra, solito ballottaggio in attacco tra Mertens e Insigne. Il Napoli svelerà ufficialmente domani mattina la seconda maglia. La prima è azzurra, la terza è bianca, due colori che non si distaccano dal canone della tradizione. La seconda, invece, sarà innovativa come la camouflage dello scorso campionato. La tonalità dovrebbe ricordare il tessuto jeans. Poi toccherà a David Lopez: il giocatore spagnolo pronuncerà le prime parole da giocatore del Napoli e proverà a farsi conoscere dai suoi nuovi tifosi.

fonte – repubblica.it

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!