Il Napoli sulle tracce di Ramiro Funes Mori. Cyterszpiler: “E’ pronto per la Nazionale e per un club italiano”

Il Napoli già pensa al mercato di gennaio e ad un difensore argentino, giovane e di belle speranze, un piccolo fenomeno del reparto arretrato. L’identikit è quello giusto e calza a pennello per il club
azzurro vuoi per caratteristiche tecniche, anagrafiche e di budget: Ramiro Funes Mori, classe 1991, gioca nel River Plate ed è il leader difesa. Funes Mori detto “El Mellizo”, il gemello. Il fratello-gemello Rogelio, bomber cercato in passato anche in Italia dalla Fiorentina, poi anche dall’Atalanta di Pierpaolo Marino che aveva fatto un pensierino di portarlo qualche anno fa nel club che fu di Maradona. E a curare gli interessi di Ramiro “El Mellizo” è proprio quel manager che portò Maradona in maglia azzurra trent’anni fa, e poi Lavezzi, Jorge Cyterszpiler che tra l’altro è procuratore anche di Andujar. “Dopo Maradona e Lavezzi vorrei portare in Italia un grande difensore argentino – rivela l’agente argentino in esclusiva ad ultimecalcionapoli.it – è già pronto per la Nazionale, c’è da scommetterci. Non posso dire se vi sono trattative con il Napoli però che certamente il giocatore verrà a giocare in Europa, magari in un club italiano”.

Fonte: ultimecalcionapoli.it – Manuel Parlato

Commenti

Questo articolo è stato letto 421 volte