Cesena, Bisoli dimentica la Lazio: “Contro l’Empoli non falliremo”

CESENA – Sfruttare il fattore casalingo del Dino Manuzzi e dimenticare il brutto ko contro la Lazio di domenica scorsa. Con questi presupposti, il Cesena sta preparando la sfida interna contro l’Empoli nell’anticipo di sabato alle 18 che aprirà la terza giornata. Bisoli è convinto della reazione dei suoi: “A Roma abbiamo giocato male, ma so che il mio gruppo domani non fallira’ la prestazione e, quando questo avviene, andiamo a trovare il risultato”.

”LA LAZIO E’ ALLE SPALLE” – Bisoli torna sulla brutta partita persa contro la Lazio: ”Ho tra le mani un gruppo importante che puo’ aver patito l’esordio in una stadio cosi’ grande, la prima fuoricasa, tanti fattori importanti. Ma questo e’ alle spalle, ormai lo abbiamo superato. E se non avessimo fatto quell’errore iniziale poteva finire 0-0, ho la certezza che siamo un gruppo compatto che se messo alla frusta non perde la direzione”. In partite salvezza come quella contro i toscani di Sarri “bisogna cercare di ottenere piu’ punti possibile e loro diranno la stessa cosa. Se riusciamo a vincere – continua Bisoli – metteremmo un grande gruzzolo nella nostra classifica, perche’ sei punti in tre partite sarebbero tanta roba, ma se anche riuscissimo a fare un pareggio ci porteremmo avanti nel nostro progetto e li terremo lontani tre punti, e tre punti in Serie A non sono facili da fare. Dobbiamo tentare di vincere con grande giudizio e loro faranno la stessa cosa. Hanno avuto tanti elogi, ma hanno fatto zero punti. Giocano a memoria, sappiamo le loro qualità”.

PRESTO PER VEDERE CARBONERO – A chi gli chiede quando vedremo in campo il giovane colombiano Carbonero, talento arrivato in prestito dalla Roma, Bisoli fa il punto della situazione: “E’ ancora indietro – ammette il tecnico del Cesena -. Questa settimana ha fatto una mini preparazione, con doppio allenamento quasi tutti i giorni, quindi e’ indietro. Se ci vorranno tre settimane? Non lo so, dipendera’ dal fisico e da come riuscira’ a reagire. Ha delle qualita’ tecniche importanti, bisognera’ avere pazienza e se non gli riuscira’ quello che tutti ci auguriamo abbiamo il dovere di proteggerlo”.

serie A

cesena calcio
Protagonisti:
pierpaolo bisoli

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 142 volte