Genoa, la gioia di Izzo per l’ esordio in Serie A: “E’ un sogno diventato realtà”

Debutto con vittoria, in trasferta. L’esordio di Armando Izzo in Serie A non poteva essere migliore di quello vissuto domenica scorsa. Il difensore campano del Genoa ha parlato sul sito della società rossoblù: ““E’ un sogno diventato realtà, una gioia condivisa  con presidente, società, mister, compagni, tifosi. E il procuratore. Mi sono concesso, da mammà Giovanna, un piatto di pasta con le patate. Come lo fa lei, lo fa nessuno. Poi sono andato a correre per smaltire. Coi miei fratelli Genny, Aniello, Salvatore e Anna ho trascorso ore piacevoli”. Scartato dal Napoli in estate, prelevato dal Genoa. Izzo guarda avanti e pensa già al prossimo step: “L’obiettivo è ripagare la fiducia della società e del mister se e quando ne avrò l’opportunità. Sono giovane e ho tanto da imparare, ma sento crescere la convinzione e questo è un aspetto che mi piace. Ho tanto da dare”. Pronti via, subito in marcatura su un cliente difficile:  “Non era facile entrare a freddo in una fase complicata della partita, in inferiorità numerica. Tutto sommato credo di essermela cavata contro un cliente come Cassano. Mette la palla dove vuole, ho cercato di farmi valere sull’anticipo e ho preso due falli per far respirare la squadra”. Una giornata da ricordare, un risultato importante. Il Genoa si coccola Izzo. Un futuro tutto da scrivere, chissà, come protagonista.

fonte – gianlucadimarzio.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 475 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!