Lucas Leiva: “Sono stato vicino al Napoli, ma è mancato l’ accordo tra le parti”

Lucas Leiva al Napoli? Quasi. E’ successo questa estate, nell’ultima sessione di calciomercato. A rivelarlo è stato lo stesso centrocampista del Liverpool ai microfoni di “Radio Marca”: “La scorsa estate ci sono stati dei contatti – confessa – ma non è stato raggiunto un accordo soddisfacente fra le parti. È vero però che Benitez ha sempre mostrato grande fiducia nei miei confronti”. Per il 27enne brasiliano l’idea di cambiare casacca è ancora viva: “Non sto parlando con nessuno finora perché sono sotto contratto – spiega – ma visto che non gioco, dovrò guardarmi intorno perché voglio giocare”. Lucas è arrivato al Liverpool nel 2007 dal Gremio ed ha ancora tre anni di contratto con i Reds. In questa stagione, però, alla corte del tecnico Brendan Rodgers non sta trovando lo spazio desiderato: finora per lui solo tre presenze in campionato.
fonte – la gazzetta dello sport
Commenti

Questo articolo è stato letto 328 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!