Insigne: “Devo stare tranquillo per recuperare al più presto. Felice delle tante telefonate ricevute”

Lorenzo Insigne, fermo ai box per la rottura del crociato anteriore del ginocchio destro, è stato intervistato da Sky a Castelvolturno: “Devo restare tranquillo e lavorare per cercare di recuperare al più presto: lavoro bene con lo staff del dottor De Nicola, e lo farò fino alla fine dando il massimo.
Quando è stato il momento più brutto? Quando mi hanno comunicato la notizia dopo le visite a Villa Stuart, ma l’importante è prenderla bene psicologicamente.
Sono molto felice delle tante telefonate che ho ricevuto di grandi campioni come Del Piero, Zanetti,  e di mister Conte.”

Commenti