Callejon: “Mourinho e Benitez due grandi maestri. Grazie a loro sono arrivato in Nazionale”

AL SAN PAOLO. Di certo il torero di Motril, oltre alla nazionale starà pensando anche alla prossima sfida di campionato col Cagliari. Probabilmente il fatto di essere in vetta alla classifica dei goleador lo stuzzica parecchio. E poi c’è un’altra parolina magica: San Paolo. Ebbene sì, Calleti di gol ne ha fatti otto su undici presenze in campionato (più due assist in toto), di cui la metà a Fuorigrotta. Nell’ordine: Palermo, Torino, Verona e Roma (gli altri con Genoa, Sassuolo e due all’Inter). Ecco anche perché ha triplicato il suo valore (30 milioni, acquistato per meno di dieci), che cresce di pari passo con la sua fame di gol. Un motivo in più per (ri)vederlo da vicino. Al San Paolo.

Corriere dello Sport

Commenti

Questo articolo è stato letto 444 volte