NEWS

Massimo Tanzillo: “Bifulco potrebbe essere il nuovo Callejon”

Massimo Tanzillo, direttore di Generazioneditalenti.it, è intervenuto sulle frequenze di Radio Club 91 durante la trasmissione 91esimo minuto condotta da Roberto Esse, ecco quanto emerso: “Il territorio campano è florido di potenziali campioni, quello del Napoli è un vivaio importante, tra gli azzurrini si sta mettendo in mostra Bifulco, classe 97, parliamo di un ragazzo ben impostato fisicamente, può essere utilizzato su entrambe le fasce in attacco, si avvicina molto come modo di giocare a Callejon. Bifulco non è pronto per essere un titolare nella squadra azzurra, ma Benitez potrebbe concedergli qualche scampolo di partita per maturare e fare esperienza”

Fonte – radio Club 91

Tilde Schiavone – Pianetazzurro.it

Commenti
Segui il canale PianetAzzurro.it su WhatsApp, clicca qui
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!