Napoli, quella sta per iniziare è la giornata chiave…

cesena-napoli higuain esultaQuella che sta per iniziare sarà la “giornata chiave”. E’ proprio così che Benitez ha definito il prossimo turno di campionato nel post partita di Cesena, alla luce degli scontri diretti che vedranno di fronte ad incrocio, le prime quattro della classifica. La Juve di scena al San Paolo, non è in un momento di forma particolarmente positivo, ed è ad una sola lunghezza di vantaggio dalla Roma, seconda, che affronterà la Lazio, sul terzo gradino del podio a pari punti col Napoli, nel derby della capitale. Nel bene o nel male, per gli azzurri, quella di domani, sarà sicuramente una giornata cruciale. La buona notizia, è che gli uomini di Benitez arrivano alla sfida con la capolista, in ottima condizione e con alle spalle una scia di risultati utili. ParmaCesena ma soprattutto la sfida di Doha, hanno restituito al gruppo partenopeo gol, parate e fiducia. Il Napoli ha ritrovato le reti di Higuain e Callejon,  un Rafael finalmente sicuro e determinato, ed un Hamsik ritornato ai massimi livelli, senza contare l’iniezione di positività ed autostima che ha conferito la conquista della Supercoppa. La Juventus, invece, viene da alcune prestazioni poco confortanti, ma attenzione a sottovalutare i bianconeri, squadra fortissima e imbottita di campioni, che di certo non è da considerare sfavorita, anzi. Se dagli scontri diretti di domani, il Napoli dovesse ricavarne qualcosa di buono, attenzione a non sbilanciarsi, come fu fatto dopo la mini scia positiva, post Roma e Fiorentina. Sta di fatto che, qualora le cose andassero tutte per il verso giusto, potrebbero aprirsi scenari importanti, con la Roma anch’essa apparsa non in condizioni assolutamente brillanti, che perderà anche Gervinho, impegnato in Coppa d’Africa, per le prossime gare.

Il Mattino

Commenti