Hamsik deluso: “Dovevamo ripetere la partita di Doha, ci siamo riusciti solo a tratti”

napoli-juve hamsikPartita difficile da catalogare, sconfitta tosta da mandare giù. Persa nettamente nel risultato ma più degli errori pesano le recriminazioni per le sviste arbitrali. Decisiva quella che porta alla seconda rete bianconera, il fuorigioco è evidente e cambia la rotta del match. «Dovevamo ripetere la prestazione di Doha, la gara perfetta. Ci siamo riusciti solo a tratti ma purtroppo alcuni episodi sono stati sfavorevoli»: la rabbia del capitano e di tutti gli azzurri, negli spogliatoi è un coro incessante contro Tagliavento. Qualcuno gli ha rinfacciato la sua negativa prestazione anche al novantesimo, al rientro negli spogliatoi. Hamsik da buon capitano c’è rimasto male più di tutti. Sperava nel match perfetto, s’è ritrovato con un pugno di mosche in mano e con l’ennesima sostituzione sulle spalle.

Il Mattino

Commenti

Questo articolo è stato letto 406 volte