Mancini: “Siamo stati dei polli, non c’è altro da dire”

E’ un affranto Roberto Mancini quello che risponde alle domande di Antinelli ai microfoni di Rai Sport. Ecco quanto ha dichiarato l’allenatore nerazzurro dopo Napoli-Inter risolta al 93′ da un guizzo di Higuain:

Mancini“Non so che dire, non ho parole. Dopo aver fatto una buona partita, perdere così regalando un gol a 30 secondi dalla fine è assurdo. Siamo stati dei polli e basta. Kovacic? Avevo ancora un altro cambio da fare, la partita era finita ma poi è successo quello che è successo. Sono desolato per come è andata la partita, ma d’altra parte sono sollevato dalla prestazione dei miei perchè questa Inter è finalmente diventata una squadra. Sono contento per i giovani che ho inserito oggi: da Brozovic a Puscas fino a Santon che ha giocato una buona partita fino a quando ha retto fisicamente.”

Angelo Gallo

 

Commenti