Nardi: “Gabbiadini, migliore acquisto di gennaio”

gabbiadiniSalvatore Nardi, talent scout in collaborazione con diversi club professionistici, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “NapoliMagazine.Com”: “Gabbiadini è il valore aggiunto di questo Napoli. Gioca con una disarmante tranquillità sia prima punta che esterno. Ricordo un 7-8 anni fa ero a Verona per visionare la primavera scaligera e per caso accompagnai un collega a vedere una gara degli Allievi Nazionali tra Sambonifacese e Montichiari. Negli ospiti giocava un numero 11 che mi sorprese particolarmente: il giocatore in questione era Manolo Gabbiadini, in prestito dall’Atalanta. Rimasi colpito da quel piede sinistro fatato con cui faceva quello che voleva. Credo che da quando c’è De Laurentiis al timone, sia l’acquisto più azzeccato concretizzato nel mercato di riparazione a Gennaio. Il gol di ieri con il Trabzonspor e quello contro il Chievo sono da attaccante vero. Spero che nella gara di ritorno al San Paolo, Benitez dia spazio a qualche elemento delle giovanili. Ormai tutti i grandi club stanno lanciando i giovani e li tengono a stretto contatto con i ‘senatori’. Vedi la Roma con Verde, la Juventus con Mattiello (ora al Chievo), la Fiorentina con Bernardeschi, la Lazio con Cataldi, il Genoa con Mandragora, il Palermo con Belotti, l’Inter con Bonazzoli e addirittura il Milan domenica porterà in panchina un portiere 1999 di Castellammare di Stabia per cui nutro una profonda stima: Gianluigi Donnarumma. In un’epoca altamente tecnologica, Napoli forse è l’unica città dove si vedono ancora bambini giocare e divertirsi per strada. Il Napoli come serbatoio non è inferiore alle suddette squadre, anzi. E’ solo un discorso di mentalità e di coraggio, che Benitez in parte dal suo arrivo a Napoli sta modificando. Nei miei anni di militanza al Napoli ricordo con estremo piacere Peppe Santoro e Luigi Caffarelli, due figure a cui devo davvero tanto. Ho creato un blog su Facebook dal nome ‘Calciamo insieme’, dove è possibile interagire e leggere le storie dei talenti nostrani, tra cui quella di Donnarumma”.

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!