Da Milano, Porro: “L’Inter ha cambiato mentalità. Guarin? Bravo Mancini”

guarin

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete”  è intervenuto Daniele Porro, giornalista telelombardia: Icardi è maturato ed ha assunto più consapevolezza. In Coppa Italia l’Inter avrebbe potuto dire la sua, vive di alti e bassi ma la mentalità è decisamente cambiata.

L’Inter è pericolosa nel calci piazzati ed il Napoli deve temere un calciatore come Shaqiri. Anche Icardi è insidioso. Guarin è atipico ed anarchico, però si è integrato e se utilizzato in una certa maniera è un giocatore ordinato. Mancini è stato bravo a lavorare sulla testa di Guarin più che sulle gambe”.

Commenti