Albiol: “Domani è fondamentale vincere per essere tranquilli a Mosca. Stiamo bene e lo dimostreremo”

Coppa Italia- Napoli-Inter  Albiol

Raul Albiol parla alla vigilia della sfida contro la Dinamo Mosca: ”
Domani affronterete una partita importante in Europa League. L’andata al San Paolo è un problema?
“No, noi dobbiamo vincere la partita e andare in Russia con un vantaggio. L’importante è ottenere questo vantaggio”.
Il Real Madrid è stato fischiato dopo il 4-3 di ieri con lo Schalke. Come mai?
“Mancano due mesi e adesso il Real si gioca tutto. Può ancora vincere. E’ lo stesso discorso che vale per noi: possiamo vincere la Coppa Italia e l’Europa League, ma pensiamo una gara alla volta. Adesso stiamo bene. Dobbiamo stare tutti uniti”.
In Europa non prendete gol da cinque partite, in campionato non è così. Come mai?
“Sono partite diverse, il lavoro difensivo di tutta la squadra parte da tutti. Creiamo tante occasioni e abbiamo subito qualche gol in piu’ in campionato. Proviamo domani a non subirne, bisogna vincere”.
La lotta Champions è agguerrita. L’Europa League assume un significato diverso per arrivare in Champions. Farete dei calcoli?
“Sappiamo che è difficile il campionato. Mancano troppe partite, ora pensiamo all’Europa League. Lavoriamo in campionato. Abbiamo gli stessi punti della Lazio, non molliamo. Loro devono venire qua”.
A che punto è la crescita del gruppo?
“Noi stiamo bene, l’allenatore deve poter contare su giocatori pronti. Si va in campo ogni tre giorni. L’altro giorno abbiamo giocato 70 minuti di grande intensità, poi negli ultimi 20 non abbiamo gestito. Stiamo bene e abbiamo fiducia. Lo dimostreremo domani”.
Qual è il problema difensivo?
“Commettiamo degli errori, ma lo fanno tutte le squadre. Dobbiamo lavorare per migliorare. Ora dimostriamo che in casa siamo forti. Serve grande intensità. Ripeto, è fondamentale vincere per conquistare un risultato positivo”.
Prendete gol simili. Palle inattive o gli inserimenti centrali. Quanto tempo ci vuole per migliorare?
“Andiamo avanti convinti. Dobbiamo migliorare in difesa ma anche in attacco, dobbiamo sfruttare meglio le palle inattive e segnare qualche gol in più”
Che Albiol sta vedendo?
“In questi due mesi, sto giocando al massimo livello mio. Guardo avanti e voglio essere protagonista. Mi gioco tutto assieme alla squadra e lo dimosterò. Cominceremo domani con la Dinamo Mosca”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 513 volte