LA PARTITA – Dinamo Mosca-Napoli 0-0, azzurri ai quarti di finale

GhoulamDopo la sconfitta in campionato contro il Verona, il Napoli non va oltre lo 0-0 in casa della Dinamo Mosca in Europa League. Con il risultato di 3-1 all’andata, gli azzurri si qualificano per i quarti di finale di Europa League. Quarti di finale che mancavano dalla stagione 1987/1988, nella quale gli azzurri vinsero il trofeo.

PRIMO TEMPO

Al 2′ minuto, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Maggio cerca un colpo di testa in area ma non controlla il pallone. Al 7′ prova Kuranyi di testa ma Albiol devia in angolo. All’11’ gran tiro di Mertens da fuori area, il pallone colpisce la traversa, subito dopo ci prova Callejon ma il portiere spedisce in angolo. Al 15′ inserimento di Callejon in area, prova la conclusione ma il pallone colpisce il palo esterno. Al 17′ segna di testa Samba ma  l’arbitro assegna il fuorigioco. Al 21′ conclusione in area di Kuranyi, devia in rete Kokorin, ma anche in questa occasione la rete viene annullata per fuorigioco. Al 32′ Mertens entra con velocità in area, prova la conclusione ma intercetta Gabulov. Al 38′ Buttner serve Kuranyi che prova von un colpo di testa, ma ci arriva Andujar, Dopo un minuto di recupero, al 46′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 50′ Kokorin tenta la conclusione, Andujar spedisce in angolo. Al 55′ ancora pericolosa la Dinamo Mosca ma c’è un grande intervento in scivolata di Britos che spedisce il pallone in angolo. Al 59′ occasione del Napoli: gran lancio di Andujar per Higuain che si invola da solo verso la porta, Gabulov esce dall’area di rigore e l’argentino tenta un pallonetto ma il pallone termina alto. Al 67′ prova Buttner ma il pallone termina sull’esterno della rete. Al 70′ attacca ancora la formazione di casa con Kuranyi che prova un colpo di testa, il pallone però termina fuori. Al 75′ si rende protagonista Higuain che salta due avversari ed entra in area ma perde il controllo del pallone. All’83’ Hamsik serve Callejon che tenta una conclusione, tiro debole per lo spagnolo ed intercetta Gabulov. Dopo tre minuti di recupero, al 93′ termina la gara.

IL TABELLINO

Dinamo Mosca (4-4-2): Gabulov; Kozlov, Hubocan, Samba, Buttner (84′ Ionov); Vainqueur, Dzsudzsak, Valbuena, Zhirkov; Kokorin, Kuranyi. A disposizione: Shunin, Douglas, Rotenberg, Danilkin, Yusupov, Tashaev. All. Cherchesov

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio (C), Albiol, Britos, Ghoulam; Jorginho, D. Lopez; Callejon, Gabbiadini (70′ Hamsik), Mertens (63′ De Guzman); Higuain (80’Zuniga). A disposizione: Rafael, Henrique, Inler, Zapata. All. Benitez

Arbitro: Nijhuis (Olanda)

Ammoniti: Maggio, Mertens (N) Vainqueur (D)

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 656 volte