LA PARTITA – Napoli-Atalanta 1-1, solo un pari al San Paolo

1606514_934673349896645_9010527502788383831_oUn Napoli con poca sicurezza non va oltre l’1-1 con l’Atalanta. Azzurri attualmente quinti a meno cinque dal terzo posto.

PRIMO TEMPO

Al 3′ minuto Higuain dalla sinistra prova a servire Callejon, ma lo spagnolo non arriva aul pallone. Al 6 ‘De Guzman serve da fuori area Callejon che prova con un colpo di testa, la difesa dell’Atalanta spedisce in angolo. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, ci prova Britos di testa ma il pallone viene intercettato sulla linea di porta da Denis. Al 14′ Callejon prova a servire Higuain in area, ma l’argentino viene fermato. Al 21′ prova la conclusione Callejon da fuori area ma ci arriva Sportiello. Al 29′ ci prova l’Atalanta con Dramè dalla distanza ma spedisce il pallone fuori. Al 34′ buon tiro di Gabbiadini su calcio di punizione, ma ci arriva Sportiello. Al 43′ ci prova ancora Higuain, intercetta di nuovo il portiere avversario. L’arbitro assegna un minuto di recupero e al 46’ ci prova Zappacosta ma il pallone termina fuori. Poco dopo termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 48′ Callejon riceve il pallone in area di rigore, serve di testa Higuain che prova la conclusione ma para Sportiello. Al 53′ conclusione di Inler da fuori area, ci arriva il portiere. Al 55′ Gomez viene espulso per doppia ammonizione per un fallo su Callejon. Al 58′ tiro di Gabbiadini da calcio di punizione ma Sportiello intercetta. Al 61′ conclusione di De Guzman ma il pallone colpisce il palo. Al 72′ passa in vantaggio l’Atalanta: errore di Henrique, Pinilla ruba palla e segna, presunto fallo del cileno ma per l’arbitro è tutto regolare. Al 78′ colpo di testa di Henrique, salva Cigarini davanti alla porta. All’89’ pareggio del Napoli firmato da Zapata che, servito da Hamsik con un cross, insacca di testa. L’arbitro assegna quattro minuti di recupero, da segnalare anche l’espulsione di Benitez per proteste. Al 95′ termina la gara.

IL TABELLINO

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Henrique, Koulibaly, Britos; Inler, Lopez (34′ st Zapata); Callejon (20′ st Mertens), Gabbiadini (25′ st Hamsik), De Guzman; Higuain. A disp.: Rafael, Colombo, Mesto, Zuniga, Uvini, Jorginho, Insigne. All. Benitez

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Drame, Biava, Stendardo, Bellini; Migliaccio, Cigarini, Zappacosta (34′ st D’Alessandro); Moralez (22′ st Baselli), Gomez, Denis (25′ st Pinilla). A disp.: Avramov, Frezzolini, Scaloni, Emanuelson, Del Grosso, Masiello, Cherubin, Boakye, Bianchi. All.: Reja

Arbitro: Calvarese

Marcatori: 27′ st Pinilla (A), 44′ st Zapata

Ammoniti: Britos, Higuain, Maggio, Inler (N), Zappacosta, Gomez, Denis, Pinilla, Sportiello (A)

Espulsi: Gomez (A)

Mariano Potena

Commenti