Bernardo Brovarone: “Credo che il Napoli abbia problematiche a livello psicologico, è troppo altalenante”

andujarA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Bernardo Brovarone, giornalista

Il calcio comporta delle difficoltà e la parte psicologica è la più importante e complessa. Credo che il Napoli abbia problematiche a livello psicologico, è troppo altalenante. Oltre all’atteggiamento ci sono problematiche tecniche.

La metà campo del Napoli è in difficoltà costante. Quest’anno di fronte ad un investimento così importante sull’allenatore e sul mercato non si può non centrare gli obiettivi. Albiol è un grande giocatore, anche Koulibaly. Al Napoli manca un giocatore che trascini la squadra.

Non capisco perché ieri Benitez abbia deciso di lasciare Higuain in panchina. L’incertezza sul futuro dell’allenatore è deleterio per i calciatori”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti