Roma, ufficiale: stagione finita per Gervinho

Gervinho_DSC_6185-900x444Come previsto, la stagione di Gervinho si è conclusa sabato scorso a San Siro: gli esami strumentali ieri hanno confermato i sospetti emersi subito dopo lo stop di Milano, per l’ivoriano c’è una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra, lo stesso che lo aveva fermato a marzo durante l’amichevole giocata dalla Costa d’Avorio con la Guinea Equatoriale. Per lui, dunque, addio Udinese, addio Lazio e addio anche Palermo. Se ne riparlerà — eventualmente — la prossima stagione. Così Garcia in questi giorni di semi-ritiro dovrà studiare il tridente d’attacco senza quello che ritiene essere l’uomo più pericoloso in assoluto. Vista l’indisponibilità dell’attaccante ivoriano, facile che possano ritrovare spazio Iturbe e Ljajic.
INFERMERIA Ieri a Trigoria Garcia ha dovuto fare i conti con la forma approssimativa di Doumbia e Pjanic: il primo ha svolto una seduta differenziata, il secondo lavori personalizzati legati ai cronici fastidi ai tendini della caviglia. Entrambi, però, dovrebbero essere a disposizione per la sfida di domenica sera contro l’Udinese. Per Maicon, invece, se le cose non miglioreranno definitivamente a fine stagione si profila anche la possibilità di un intervento al ginocchio destro, quello che lo fa soffrire oramai da mesi (la sua ultima partita risale al 3 febbraio, lo 0-2 casalingo con la Fiorentina che ha sancito l’eliminazione della Roma dalla Coppa Italia).

La Gazzetta dello Sport

Commenti

Questo articolo è stato letto 405 volte