VELA – Settembre di grande vela sul Lario: presentate le edizioni 2015 della Coppa Primavela e dei Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo

Presentazione Coppa PrimaVela e NazionalI GiovaniliLa vela dei più giovani, uno spettacolo di cui è facile innamorarsi, di scena sul lago di Como, con base operativa a Dervio, nella prima metà di settembre con le edizioni 2015 della Coppa Primavela e dei Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo: è il tema della conferenza stampa che si è svolta oggi a Milano, presso la Sala A del Palazzo CONI di Via Piranesi 46, a Milano, su iniziativa del Presidente della XV Zona FIV Fabio Mazzoni e di Marco Canepa, Presidente dell’Associazione Multilario-Comitato Organizzatore, con la gradita e prestigiosa presenza del Presidente della Federazione Italiana Vela Carlo Croce, del vice-Presidente Francesco Ettorre e del Sindaco di Dervio Davide Vassena. Un “parterre de roi”, per un doppio evento che rappresenta il fiore all’occhiello del calendario giovanile della FIV, appuntamento supportato dal main sponsor Kinder+Sport che ogni anno riunisce i migliori velisti Juniores e Cadetti del panorama nazionale, in una festa che coinvolge centinaia di giovani atleti e che è in grado di offrire uno spettacolo unico.

Dervio si trova nella parte centrale della costa lecchese del lago di Como (alto Lario), protesa verso Nord dove il vento non manca mai, Breva da Sud e Tivano da Nord. Le sponde del promontorio di Dervio, le splendide montagne della Val Varrone e i picchi delle due Grigne, paradisi della natura incastonati nelle Alpi, saranno i veri protagonisti assieme ai giovani regatanti della manifestazione velica settembrina. Un doppio evento che vedrà circolare sul territorio derviese e la costa almeno 1500 persone in dieci giorni, tra cui 700 atleti, con allenatori e accompagnatori. Ben 120 i gommoni d’appoggio che scenderanno in acqua e un centinaio i pulmini delle squadre dei giovani atleti che “invaderanno” la zona.

Prima regata in programma, la Coppa Primavela-Coppa del Presidente-Coppa Cadetti, che dopo due giorni (3-4 settembre) dedicati all’accoglienza dei numerosi partecipanti, sarà inaugurata sabato 5 con la classica, spettacolare sfilata di apertura che dal Comune di Dervio porterà i giovani atleti, gli accompagnatori e le famiglie fino al Parco della Boldona, dove attenderanno le autorità locali. Il giorno successivo, domenica 6, le prime regate nelle acque del lago di Como per le classi Optimist, L’Equipe Under 12 e tavole a vela Techno 293, con oltre 300 piccoli velisti in acqua anche lunedì 7 e martedì 8, terza e ultima giornata della manifestazione che si chiuderà nel pomeriggio con la premiazione in programma sempre al Parco della Boldona.

Neanche il tempo di riprendere fiato e i 50 volontari giornalieri reclutati tra i 6 circoli lariani consorziati in Multilario, associazione che riunisce il Centro Vela Dervio, Aval-Cdv Gravedona, Yacht Club Como, Circolo Vela Bellano, Orza Minore Dervio, Lega Navale Italiana Milano-Dervio, affiancati dallo staff della XV Zona FIV, inizieranno ad accogliere i numerosi regatanti e rispettivi accompagnatori che nel frattempo avranno raggiunto Dervio per partecipare ai Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo, il secondo evento di questo super settembre di vela sul Lario. Una manifestazione aperta alle classi Optimist, Laser Radial (M e F), Laser 4.7 (M e F) e Techno 293 (M e F), in cui saranno assegnati i titoli Nazionali giovanili (Under 13, 15, 16, 17 e 19, a seconda delle classi) e le cui prime prove si svolgeranno giovedì 10 settembre per concludersi domenica 13.

La Coppa Primavela è la più bella regata dell’anno e vorrei che questa edizione di Dervio fosse ancora una volta un evento dove i ragazzi, divertendosi, sappiano condividere con i propri compagni di mare la passione per la vela, l’unico vero denominatore comune di quanti saranno presenti in questa splendida località del Lago di Como”, ha dichiarato Carlo Croce, Presidente della Federazione Italiana Vela. “Quest’occasione rappresenta il miglior momento di promozione del nostro sport; tanti ragazzi sorridenti, entusiasti di ritrovarsi tutti insieme in una splendida località per dar vita alla festa della vela giovanile, dove tutti i nostri giovani atleti potranno vivere un’indimenticabile esperienza finalizzata anche alla vela agonistica ed intraprendere, così, un’avventura capace di farne non solo marinai ed atleti, ma anche uomini migliori”.

Eccoci pronti per una nuova edizione del Primavela: dal Sud, Napoli, edizione 2014, al Nord, in XV Zona, sul lago di Como, con lo stesso entusiasmo di sempre per dar vita ad un’esaltante occasione di incontro e di sport”, ha aggiunto il vice-Presidente della FIV Francesco Ettorre. “La Primavela è il nostro evento chiave per la promozione, ma anche una significativa esperienza nella strada che porterà tantissimi di questi ragazzi presenti a Dervio ad intraprendere un percorso agonistico: moltissimi dei nostri migliori atleti sono passati da qui e vogliamo che questa tradizione prosegua e continui a regalarci tante emozioni, ma anche tante speranze”.

Ulteriori informazioni agli indirizzi www.federvela.it/giovani/content/dervio-campionati-giovanili-singolo-2015, www.federvela.it/giovani/content/dervio-coppa-primavela-2015, www.velabellano.it, www.avalcdv.com, www.centroveladervio.it, www.leganavale.mi.it, www.orzaminore.it, www.yachtclubcomo.it

Ufficio stampa Federazione Italiana Vela

Commenti