Napoli-Hysaj: accordo. Sprint per Vrsaljko ma spunta D’Ambrosio

d'ambrosio interIl sesto acquisto del Napoli si chiama Elseid Hysaj, terzino albanese capace di giocare su entrambe le fasce e per questo motivo particolarmente gradito al tecnico Sarri. Hysaj è stato ceduto da Corsi a De Laurentiis per circa cinque milioni di euro più bonus (relativi ai traguardi personali ed a quelli della squadra). Trovato anche l’accordo sui diritti di immagine. Il direttore sportivo Giuntoli e l’agente dell’albanese, Marco Piccioli, ne hanno discusso ieri. Questione di decine di migliaia di euro, non di milioni. Non è stato troppo difficile trovare una soluzione. Hysaj alla stampa albanese ha parlato già da giocatore del Napoli: «È un sogno che si realizza, cercherò di ripagare la fiducia della società. Non sento Sarri da un po’, ma gli debbo tantissimo. Lui mi conosce bene e sa cosa posso offrirgli». Hysaj ha lasciato ieri il ritiro dell’Empoli ed oggi dovrebbe essere a Castel Volturno per sostenere le visite mediche, domani è in programma per lui il primo allenamento con i nuovi compagni. Il contratto che lo legherà al Napoli sarà quinquennale, il suo ingaggio crescerà con il passare del tempo. Base di partenza 600.000 euro circa.
LASCIA O RADDOPPIA Un terzino, forse due. Dipende essenzialmente da Ghoulam, richiesto dall’Arsenal e che sembra non convincere Sarri per come interpreta la fase difensiva. Ecco perché la pista che conduce a Vrsaljko del Sassuolo non è stata del tutto abbandonata. Il croato spinge per la soluzione Napoli, ma tra le società manca l’accordo. El Kaddouri è una contropartita che interessa a Di Francesco, che però ha come priorità un centravanti. Doveva essere Zapata il sostituto di Zaza, quella trattativa è sfumata e ora rende più difficile l’affare Vrsaljko. Di conseguenza, ieri, il Napoli ha sondato D’Ambrosio dell’Inter che è un vecchio pallino di Giuntoli. Il club di De Laurentiis è arrivato in ritardo, ma non si è visto del tutto chiudere le porte in faccia. Certo, su D’Ambrosio è in vantaggio lo Schalke 04, c’è l’interesse forte del West Ham e non va trascurata l’ipotesi Zenit in uno scambio con Criscito, ma Giuntoli fino a domani può ancora operare il sorpasso sulle concorrenti. D’Ambrosio, napoletano di Caivano, vestirebbe con piacere la maglia azzurra, ma deciderà solo dopo qualche giorno di relax in Spagna e dopo l’incontro con il suo agente Pisacane a Milano.

La Gazzetta dello Sport

Commenti