ANTEPRIMA PARTITA – NAPOLI-JUVE: JORGINHO E CALLEJON DAL PRIMO MINUTO

Napoli-Brugge esultanza primo gol CallejonDomani sera, ore 20.45, va in scena la partita delle partite. Il Napoli di Maurizio Sarri, dopo il pareggio a reti bianche in quel di Carpi, attende la Juve di Allegri reduce dal beffardo 1-1 allo Stadium contro la matricola Frosinone. La classifica vede i partenopei dodicesimi con i bianconeri appena dietro, ma il valore della sfida è ben più alto: una vittoria per gli azzurri ricaricherebbe definitivamente l’ambiente, affossando quello bianconero. Tre punti di vitale importanza che Higuain e compagni, sostenuti da un San Paolo colorato d’azzurro, non potranno nè dovranno farsi scappare.

COME SI PRESENTA IL NAPOLI – Mister Sarri ha tutti gli uomini a disposizione e le scelte di formazione non dovrebbero riservare alcuna sorpresa. Confermato il 4-3-3, il Napoli scenderà in campo con Pepe Reina in porta, sostenuto in difesa dai centrali Albiol e Koulibaly, con Hysaj a presidiare la fascia destra e Ghoulam quella mancina. A centrocampo, torna dal primo minuto Jorginho con Allan e capitan Hamsik a completare il reparto. In attacco, maglia da titolare per Josè Maria Callejon che va ad affiancare Lorenzo Insigne e Gonzalo Higuain.

COME SI PRESENTA LA JUVE – Non pochi i problemi di formazione per mister Allegri. Oltre agli indisponibili Asamoah, Khedira, Marchisio e Mandzukic, si ferma anche Lichtsteiner, vittima di problemi respiratori. In dubbio anche le condizioni di Morata che  però potrebbe farcela in extremis. Undici titolare che dovrebbe schierarsi con Neto in porta, Chiellini e Bonucci centrali di difesa, Caceres a destra ed Evra a sinistra. A centrocampo, Hernanes torna titolare dopo due panchine consecutive e va ad affiancare Pogba e Sturaro. In attacco, certo della titolarità sembra essere solo Cuadrado. In tre per gli altri due posti: Zaza, Dybala e in caso di recupero Morata.

PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly; Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Insigne, Higuain, Callejon. A disposizione: Gabriel, Rafael, Henrique, Chiriches, Maggio, Strinic, Chalobah, David Lopez, Valdifiori, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini. All. : Sarri

JUVENTUS (4-3-3): Neto; Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra; Sturaro, Hernanes, Pogba; Cuadrado, Dybala, Morata. A disposizione: Buffon, Rugani, Barzagli, Alex Sandro, Padoin, Lemina, Pereyra, Zaza. All. : Allegri

Arbitro: Orsato – Assistenti: Giallatini-Passeri – IV: De Luca – Add1: Rizzoli– Add2: Pinzani

Angelo Gallo

Commenti