Claudio Raimondi: “Contro il Legia Warszavia credo che Allan, Jorginho, Higuain e Hysaj debbano riposare”

DMF_9017 Napoli-Juventus 26/9/2015 foto De MartinoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Claudio Raimondi, giornalista Mediaset

“Napoli-Juventus è stata una partita straordinaria, proprio come chiesto da Sarri. La traccia è stata disegnata e la frenata dell’Inter ha riacceso i sogni proibiti dei napoletani. Questo campionato non ha un reale padrone e il Napoli può, anzi deve, puntare al terzo posto, salvo non disperdere troppe energie in Europa League. In questo momento credo sia il Milan a dover temere il Napoli e fossi nel club azzurro mi concentrerei maggiormente in campionato giacche non c’è una squadra che corre.

Contro il Legia Warszavia credo che Allan, Jorginho e Higuain debbano riposare e poi direi anche Hysaj giacche Maggio ha l’esperienza necessaria per poter far riposare questo gioiellino che ha immobilizzato Pogba.

Giuntoli è una persona furba e intelligente per cui le sue capacità, sono certo, emergeranno. Credo che a gennaio arriverà qualche sorpresa, in questo momento è necessario guadagnare terreno, piazzarsi al terzo posto che significa introitare 40milioni di euro”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti