Soldati: “Allan diventerà un leader. Stadio? Ci abbiamo messo 10 anni”

soldatiok

Il presidente dell’Udinese Franco Soldati è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni:

“Allan è un uomo serio, un ragazzo completo. Si fa valere in campo e si è inserito sin da subito nel calcio italiano. E’ cresciuto moltissimo: è protagonista nel Napoli così come lo era nell’Udinese. So che si è inserito bene in città e sono contento per la società partenopea. Diventerà uno dei leader di questo Napoli, abbiamo scoperto un talento e le sue prestazioni ci rendono orgogliosi del lavoro fatto. E’ un ragazzo a posto, a modo. Ero certo del suo inserimento. Così come Inler, anche se non si è espresso al livello delle aspetattive che aveva la piazza nei suo confronti.
Stadio? Ci abbiam messo 10 anni per arrivare dove siamo arrivati. Mi auguro che De Magistris abbia le idee più chiare rispetto agli ultimi sindaci di Udine. Abbiamo firmato una convenzione in poco tempo, questo è stato un aspetto fondamentale.”

Commenti