Marcorè: “Vedo Napoli e Roma a contendersi lo scudetto”

SarriMidtjyllandBis“La Rai deve andare controcorrente, rischiare anche a scapito dell’audience. Guardo sempre meno la tv, preferisco i film scelti tra  i cataloghi, la tv generalista soffre. Salvo solo le fiction, giù il varietà. Mi piace Floris ma il suo programma non lascia nulla, si parlano addosso“. Così Neri Marcorè a Radio Club 91 si sfoga auspicando che “la tv nazionale si ispiri alla programmazione di un tempo che non tenga conto solo dell’audience, che sperimenti, un modo per sbagliare e trovare l’originalità che porta il pubblico ad affezionarsi al tipo di programmazione“. L’unico settore in cui si distingue la Rai “è quello della fiction, produzioni che riabilitano la dignità della tv. Produrre in italia film che vanno in tv significa muovere l’economia, il varietà invece è sofferente”. Il calcio, di cui è grande appassionato gli divide il “cuore in due: “seguo l’Ascoli e l’Udinese che mi sta dando tante soddisfazioni in questi anni“. E pronostica : “Vedo Napoli e Roma a contendersi lo scudetto. E’ un bel calcio“. Mentre, imitando Pizzul, commenta il campionato della Juventus “tutto molto brutto per la Juve ma godo di un campionato molto combattuto, appassionante. Con Napoli, Fiorentina, Roma e inter mi godo un bello spettacolo”. 

 

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!