Ottava meraviglia al Sant’Elia. Cagliari in fuga, tris all’Ascoli

Cagliari-Ascoli 3-0

Marcatori: 28′ Giannetti, 30′ (rig.) e 85′ Joao Pedro

La partita – L’Ascoli inizia male la serata al Sant’Elia e dopo appena cinque minuti perde Canini per infortunio: Mangia fa entrare Del Fabro. Poche emozioni nei primi 15 minuti, ma il Cagliari cresce e prova con Pisacane a battezzare il lituano Svedkauskas, all’esordio stagionale tra i pali. Poi sono Bellomo-Cacia a spaventare seriamente i rossoblù, nella prima vera occasione della partita. Il Cagliari risponde subito dopo con una bella azione di Giannetti per Melchiorri, ma il pallone si stampa sulla traversa. Il quasi-gol si trasforma dopo pochi minuti in realtà: minuto 28, stop di petto di Melchiorri spalle alla porta per l’accorrente Giannetti che tira centrale. Svedkauskas non fa del suo meglio e il pallone rotola in rete. Due minuti ed il portiere dell’Ascoli fa il bis atterrando il area Joao Pedro. E’ rigore, che il brasiliano trasforma per l’immediato raddoppio.

Si riparte davanti ai 13mila del Sant’Elia ed è sempre Giannetti a spaventare la difesa dell’Ascoli con un tiro a giro che finisce di poco fuori. L’Ascoli tira fuori la testa al 63′: ci prova prima Bellomo, ma Storari fa il Superman. Poi è il turno di Giorgi che però tira alto. Il Cagliari lascia qualche spazio in più ai marchigiani che vorrebbero riaprire la partita e ci vanno davvero vicini sempre con Bellomo, ma Storari dice ancora di no. Poi è Joao Pedro (doppietta per lui) a chiudere definitivamente la partita a cinque minuti dalla fine. All’Ascoli non basta la reazione del secondo tempo: il Cagliari timbra per l’ottava volta il cartellino davanti al pubblico di casa. Tre punti per il record ed anche per una mini fuga: Crotone e Bari, appaiate al secondo posto sono dietro di 4 punti.

Di Carlo allo Spezia – Per il dopo Bjelica lo Spezia ha ingaggiato Mimmo Di Carlo che ha appena firmato un contratto con gli aquilotti sino al 2017.

Serie B in campo il 23 e 27 dicembre – Anche quest’anno la Serie B sarà in campo durante le feste di Natale. La Lega ha infatti formalizzato il calendario della 19/a, 20/a e 21/a giornata. La 19° giornata si disputerà sabato 19 dicembre con inizio alle 15 (9 gare), con due anticipi venerdì 18 (alle 19 e alle 21). La 20a giornata si giocherà mercoledì 23 con inizio alle 20.30 (11 gare, con Avellino-Entella che si gioca martedi’ 22 alle ore 20.30 e Salernitana-Cagliari giovedì 24 alle 12.30). Infine la 21a giornata sarà domenica 27 alle 15.00 (9 gare), un anticipo alle 12.30 ed un posticipo alle 17.30.

Fonte: SkySport

Commenti