Daniele Massaro: “Sarri ha dato un’identità a questa squadra e mi sembra di rivedere il nuovo Sacchi”

Sarri_DMF_0252 Napoli-Legia 10/12/2015 foto De MartinoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Daniele Massaro, ex calciatore

Sarri è un ottimo allenatore e sta facendo giocare al Napoli un grandissimo calcio. Ha la possibilità di scegliere tra tanti ottimi giocatori e il livello della rosa è talmente alto che le riserve non sono tali, per cui credo che sceglierà la formazione da schierare contro l’Atalanta in base agli allenamenti.

Mertens è un grandissimo giocatore e lo ha dimostrato ogni volta che è stato chiamato in causa. Però, Sarri dovrà guardare anche l’avversario prima di valutare gli undici da far giocare. Sarebbe bello veder giocare tutti questi campioni insieme anche perché con l’euforia che c’è a Napoli, tutti vogliono giocare. Non serve giocare da titolari o entrare a partita in corsa, chi gioca deve dare sempre il massimo possibile, anche a 10 minuti dalla fine. Sarri ha dato un’identità a questa squadra e mi sembra di rivedere il nuovo Sacchi”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti